CRASH TEST EURONCAP
RISULTATI 2017

Informazioni sulle valutazioni 2017


Non ci sono variazioni rispetto al 2016. La valutazione in stelle si è basata sull'adozione di un equipaggiamento di sicurezza di serie su tutte le versioni disponibili sul mercato auto europeo (EU28). 

Una seconda valutazione per la stessa versione del veicolo potrebbe indicare la presenza di un Safety Pack aggiuntivo. Il Safety Pack deve includere tutte le tecnologie di sicurezza necessarie per raggiungere l'ulteriore valutazione in stelle su tutte le varianti e in tutti i paesi in cui l'equipaggiamento aggiuntivo non è di serie.
Nel 2016 non vi sono stati cambiamenti per quanto riguarda la protezione bambini. La valutazione della protezione bambini si basa su manichini che rappresentano bambini di età 6 e 10 anni, piuttosto che 18 mesi e 3 anni. Il punteggio massimo viene attribuito solo ai veicoli che offrono tre o più posizioni di seduta con compatibilità i-Size.

Nella protezione dei pedoni, le auto che dimostrano prestazioni soddisfacenti nelle prove standard possono guadagnare un ulteriore punteggio se adottano un sistema di frenata automatica di emergenza che riconosce la presenza di pedoni.

La tecnologia ESC (Electronic Stability Control) non fa più parte del Safety Assist perché deve essere presente per legge su tutti i veicoli. La valutazione dei sistemi di mantenimento della corsia di marcia è più dettagliata rispetto allo scorso anno.
I test 2016 hanno subito notevoli variazioni rispetto al passato e le valutazioni espresse in stelle non possono pertanto essere oggetto di un confronto diretto con gli anni precedenti.

 

Valutazioni 2017
Per i dettagli delle singole prove visitare il sito web  www.euroncap.com/it

 

         

Cetris - il sito web di studio e documentazione, punto d'incontro dei Tecnici Ricostruttori d'Incidenti Stradali.